domenica 31 luglio 2011

Sei..


Sei nelle mie parole, come l'aria nel respiro.
Sei in ogni battito del cuore, nel plasmarsi di un'idea.

Sei l'immagine limpida, nella mia mente, omnipresente..
Sei nell'istante in cui ti penso, ancor prima e il dopo..

Sei qui, inafferabile sogno, contorni di una realtà che verrà!
(G.B.)

sabato 30 luglio 2011

Voglio..

Voglio, voglio una vita fatta di te, dei tuoi pensieri, dei tuoi sorrisi, dei miei ricordi fatti di noi.

Voglio, voglio che l'alba inizi con il colore profondo e intenso dei tuoi occhi, voglio che l'aria abbia il tuo profumo.

Voglio, voglio che il mio oggi e il mio domani, sia un cammino fatto insieme, mano nella mano, voglio che il sole ci sorprenda innamorati e la luna, teneri amanti..

Voglio, voglio che tu sia il cielo in cui mi perdo, la terra su cui cammino, il battito del mio cuore, il mio respiro, confondersi con il tuo.. Voglio, voglio vivere dell'amore più profondo, di quell'amore che ha un nome, il tuo!..(G.B.)

giovedì 28 luglio 2011

Il nostro domani

Si rincorrono gli echi del passato nel tumulto del presente; l'attenzione al futuro, ma ho ancora voglia di respirare l'attimo, di ascoltare l'emozione raccontarmi di te, di ogni istante condiviso, ogni parola e ancora perdermi in ogni parola che come marea, mi trascina via e a te mi porta, sogno e realtà che si mescolano, ieri, oggi e il nostro domani...(G.B.)

lunedì 25 luglio 2011

La vita che vorrei


La vita che vorrei, è una realtà che ha da venire, è un sorriso che attendo, è quella speranza che non muore, come un sogno all'alba. E' la gioia, che si riflette nei tuoi occhi!... (G.B.)

Avvelenami.


Avvelena questo cuore,
con la stilla immortale del tuo amore.

domenica 24 luglio 2011

E' questo il segreto.


L'amore rende ciechi,
l'amicizia ti concede di vedere in bianco e nero.

L'amore azzera il cervello,
l'amicizia gli dà qualche respiro.

L'amore, non più IO ma NOI.
L'amicizia, IO + Voi.

Amore = Cuore,
Amicizia... ancora non l'ho capito.

E' questo,
il motivo segreto del mio egoismo...

sabato 23 luglio 2011

Apnea.


E' una costante agonia,
questa ricerca d'aria,
la speranza di sfuggire alla morbosità
di un abbraccio che sa di prigione.


E' una speranza che non muore,
mentre il mio corpo lento s'abbandona all'oblio.

Suo Sorriso


Nel suo sorriso,
s'è spento perfino il paradiso...

Poggi

la mano su quel lindo foglio,
e delicatamente anche la penna.
Macchia
quella pagina dapprima bianca.


Perchè quando le parole tacciono,
i pensieri scrivono...

domenica 17 luglio 2011

Un uomo è


Nella vita mi hanno voluto far credere che essere uomini, voleva dire non commuoversi, non piangere, non avere una sensibilità esposta, che con gli amici si dovesse parlare solo di, sesso, motori e sport..
Mi hanno voluto far credere che un uomo non può godere di un tramonto, commuoversi quando l'amore lo investe.
Mi hanno voluto far credere che un uomo, un uomo vero, non si sofferma ad ammirare i dettagli della vita, cose futili, da " donnicciole" dicevano..
Mi hanno voluto far credere.. Peccato che poi, quando coloro i quali mi hanno indotto a credere certe cose, quando davvero la vita li portava a essere uomini davvero, si sono dimostrati ben altro..
Uomini davvero? Beh mi si passi il termine, da noi si dice "Quando devi tirar fuori le palle!" Quando insomma, devi dimostrare di esssere uomo davvero e prenderti le tue responsabilità, quando devi rispettare, ascoltare, capire la persona che dici di "Amare" La donna della tua vita; saperla apprezzare, difendere all'occorrenza e camminare con lei, non prima di lei, costruire con lei e non comandare su lei..
Quando con lei devi crescere i tuoi figli, seguirli passo passo in quel cammino che si chiama.. Vita!..
Cari miei parisesso, non fatevi fregare, non è una lacrima in più che fa essere meno uomini, sei solo una "persona".. un uomo che ha saputo andare oltre, ha accolto l'essenza di quella situazione e l'ha fatta propria..
I motori, lo sport, sono solo Hobby e un Hobby non identifica il sesso, identifica il tuo tempo libero.. io, il mio tempo libero preferisco passarlo con chi amo! E quando lavoro, è il mio pensiero libero che è li da loro, perchè sono un uomo che non ha vergogna a commuoversi, a piangere..
La spada la sfodero al momento giusto! (G.B.)

La verità

La verità è per pochi..

La verità è un qualcosa che tutti dicono di cercare, ma quando son li per afferrarla, il suo peso fa Male e allora si fugge via.

La verità non ha il peso dell'aria, bisogna essere pronti, volerla davvero e quando sei li, devi accettarla, anche se scomoda, altrimenti, sei solo un povero ipocrita che prende in giro se stesso..

Non sono il detentore della verità assoluta, quello che so è di non sapere, quello che cerco è di apprendere ogni giorno un granello di vita in più, quello che spero è di avere le spalle cosi forti da portarne il peso..

G.B.

La Solitudine



La solitudine è un privilegio di cui pochi possono godere.

venerdì 15 luglio 2011

Una parte del tutto


Irrefrenabile scorrere dell'acqua impetuosa verso la valle va lasciandosi dietro la vita. Ecco che fieri salmoni sfidan la corrente, lotta per la stessa vita che l'acqua generosa dona.Un segno la primavera, nello scivolar via del fiume, tra i ciottoli del letto che lo invita a un riposo sensa sosta, come selvaggio puledro a rifuggir dal ghiacciaio che lo imprigionava e io, godo di questo, del canto del fiume che di natura, è solo una parte nel tutto..(G.B)

Stille


La luce ha rischiarato l'attimo

ove il tempo sembra essersi fermato

come stille di rugiada su petali di un fiore

Come rosa emani il tuo profumo

fatto di nuda essenza

che imprigiona i miei istinti

esule rivivo in parole

Versi che di te parlano, tra accenti

pensieri, dettati dall'anima

(G.B.)

Esisto!


Oggi mi sono soffermato per pochi istanti, ad osservare il cielo limpido, mentre una leggera e tiepida brezza, accarezzava il volto! Mi ha sorpreso un sorriso, che accompagnava un pensiero.. Che pensiero? Semplice... Esisto! (G.B.)

e vi fu...


E vi fu un volo di gabbiani
rotto solo dal silenzio dell'anima! (G.B.)

Lei...




potrà tagliarti con le parole,
ferirti con un pensiero,
ma,
non potrà mai fuggire dal tuo cuore.

sabato 9 luglio 2011

Onde


Onde che lente si inseguono al tramonto... Spuma sulla battigia che risuona del canto del mare. Anelito di vento, profumo di salsedine nell'aria fresca dell'imbrunire... Il rosso ammanta l'orizzonte che si rispecchia come vanitoso attore, sulla superfice dell'acqua, che immensa si staglia innanzi ai miei occhi, silente spettatore di uno spettacolo unico... un tramonto sul mare...(G.B.)

giovedì 7 luglio 2011